“Vittoria con l’Ascoli riflesso di quella con l’Entella”

“Vittoria con l’Ascoli riflesso di quella con l’Entella”

Le dichiarazioni di Drago nel post-partita di Cesena-Ascoli.

Commenta per primo!

“Siamo scesi i campo con l’atteggiamento giusto – commenta Drago dopo la vittoria sull’Ascoli per 3-0 – Quando si affronta un doppio impegno casalingo la prima gara è sempre la più difficile, perché in base a come finisce si vengono a creare delle passioni e che poi si portano fino alla partita successiva. In questo senso questa vittoria può essere riflesso di quella di sabato scorso. Non so se si possa dire che il periodo negativo è finito: in realtà è sempre e solo coinciso coi tanti infortuni, che pian piano stiamo recuperando. Ciano? Lo conosco bene e so che ha ancora ampi margini di miglioramento. Per noi è molto importante, e mi dispiace solo non averlo avuto sempre nel girone d’andata. Il nostro obiettivo è sempre stato raggiungere i playoff: nel caso non si dovessero giocare, vorrà dire che tre squadre sono state tanto brave da staccare tute le altre e perciò meriterebbero la massima serie e i nostri applausi. Ora la testa è solo al Modena: dovremo affrontare questa trasferta come abbiamo affrontato il primo tempo a Brescia. Se troveremo la giusta mentalità saremo in grado di affrontare qualsiasi avversario”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy