Vicenza: dal terzo posto alla lotta-salvezza

Vicenza: dal terzo posto alla lotta-salvezza

La squadra ora allenata da Lerda sta affrontando una stagione difficile dopo il terzo posto raggiunto l’anno scorso e l’eliminazione in semifinale playoff.

Commenta per primo!

Se inizialmente si pensava che il terzo posto in classifica fosse una vera e propria ipoteca del passaggio in Serie A, negli ultimi anni il trend è sicuramente cambiato, e l’ultima squadra a farne le spese è stata proprio il Vicenza, che l’anno scorso con Marino in panchina arrivò terzo (parimerito con il Bologna, ma davanti nella classifica avulsa) salvo poi uscire contro il Pescara in semifinale playoff. Come riportato da Fabio Benaglia per il Corriere Romagna, da allora sono cambiate molte cose in casa biancorossa, con la questione del cambio societario a fare da sfondo ad un campionato di continue difficoltà. A farne le spese è stato tre settimane fa Marino, sostituito in panchina da Lerda (6 punti in tre partite per l’ex Pro Patria).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy