Urbini: “Ma quale fallimento…”

Urbini: “Ma quale fallimento…”

L’intervento del vice presidente su Facebook: “Il programma di risanamento continua e l’anno prossimo ci iscriveremo”

Commenta per primo!

Dal Brasile, dove si trova in vacanza con la famiglia, il vice presidente Mauro Urbini è intervenuto così sul proprio profilo Facebook: “Negli ultimi giorni sui social continuano a girare rumors su un possibile fallimento del Cesena nei prossimi mesi, tifosi che profetizzano prossime partite in campionati dilettanti, siti web male informati che scambiano le difficoltà di un piano di risanamento (che procede da 3 anni rispettando tutte le scadenze) con previsioni di fallimenti ed aggiungendo notizie fasulle (ad aprile prossimo non ci sarà nessuna ispezione semplicemente perche in aprile non ci sono parametri da rispettare). Mi spiace (che bugia!!!) ma chi prevede il fallimento e soprattutto chi lo augura avrà nuovamente una forte delusione. Il programma di risanamento continua e continuerà con le tante difficoltà che stiamo affrontando, il cammino è lungo ma dopo 3 anni ormai siamo ben allenati. La prossima vera scadenza (30 giugno, iscrizione al prossimo campionato) sarà onorata ed il Cesena continuerà a giocare in campionati importanti. Dietro ad AC Cesena c’è un gruppo di lavoro importante (soci, Cda, presidente, vice, direttori e dirigenti, dipendenti, collaboratori, area tecnica, allenatori e preparatori, staff medico, prima squadra, giovanili) oltre 100 persone che ogni giorno lavorano duramente con impegno e passione, ognuno nel suo ruolo allo scopo di continuare la gloriosa storia del Cavalluccio. E la storia continuerà con onore. Forza Cesena”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy