Un solo dubbio per Drago

Un solo dubbio per Drago

Il tecnico ex-Crotone potrebbe confermare il 4-3-1-2 con Falco trequartista o tornare al 4-3-3 con Ragusa e Ciano esterni.

Commenta per primo!

Al termine dell’ultimo allenamento di rifinitura, effettuato ieri pomeriggio a porte chiuse allo stadio, a Drago è rimasto un unico nodo da sciogliere in vista del posticipo di stasera con la Salernitana. Difesa e centrocampo dovrebbero essere infatti quelli titolari, con Perico, Capelli, Caldara e Renzetti a difesa di Gomis e sulla mediana il recuperato Kone e Kessie ai fianchi di Sensi. Con Djuric e Ragusa che dovrebbero avere il posto assicurato davanti, il ballottaggio riguarderebbe Falco e Ciano: nel primo caso, Drago schiererebbe il numero 10 alle spalle di Djuric e Ragusa, confermando il 4-3-1-2 delle ultime uscite, mentre se dovesse schierare Ciano diventerebbe più probabile un ritorno al classico 4-3-3, coi due esterni ai lati di Djuric.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy