Trasferta da ex per Cascione, Kone e Ragusa

Trasferta da ex per Cascione, Kone e Ragusa

Venerdì sera saranno tre i bianconeri in campo con trascorsi nel Pescara, del quale Cascione è stato addirittura capitano.

Pescara-Cesena, che andrà in scena venerdì sera all’Adriatico, sarà una sfida dal sapore particolare soprattutto per tre giocatori, Cascione, Kone e Ragusa, che in passato hanno indossato la maglia degli abruzzesi e, nel caso di Cascione, addirittura la fascia da capitano. Il regista bianconero tra il 2010 e il 2013 ha infatti accumulato 103 gare e 11 gol in riva all’Adriatico, vivendo col Delfino una promozione in A e una retrocessione, prima della totale rottura con il tecnico Stroppa e l’addio alla fine della stagione 2012-2013. Ragusa ha invece realizzato in biancoazzurro una delle sue stagioni migliori, con i 9 gol in 30 presenze del 2013-14, ma ha già punito gli ex-compagni all’andata (1-0 per i bianconeri realizzato proprio dall’esterno siciliano). Kone faceva parte invece del grande Pescara che con Zeman alla guida si guadagnò la promozione in A, accumulando 30 presenze e 3 gol salvo poi tornare all’Atalanta una volta terminato il prestito. Lo riferisce  Il Centro.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy