Sollievo Cesena: Dalmonte assolto dal Tribunale Antidoping

Sollievo Cesena: Dalmonte assolto dal Tribunale Antidoping

Il giovane attaccante, per il quale la Procura aveva chiesto 2 anni di squalifica, torna a disposizione di Drago

Commenta per primo!

Nicola Dalmonte ha vinto la partita più importante della sua giovane carriera. Questa mattina, infatti, il Tribunale Antidoping del Coni ha assolto l’attaccante del Cesena, fermato lo scorso 3 maggio per la positività ad un controllo antidoping risalente alla gara Pescara-Cesena del 15 aprile. Al termine di quella partita Dalmonte era risultato positivo al Clostebol Metabolita: la Procura Federale aveva chiesto 2 anni di squalifica a fine giugno ma oggi il giocatore e il legale bianconero Mattia Grassani sono riusciti a smontare le accuse e ad ottenere il proscioglimento. Dalmonte non è stato convocato per il recupero di domani pomeriggio ad Ascoli ma ora torna a disposizione di Massimo Drago.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy