“Situazione assurda ma non sono preoccupato”

“Situazione assurda ma non sono preoccupato”

Il rientrante Cascione scalpita: “In casa non abbiamo mai sbagliato”

Commenta per primo!

“La trasferta di Lanciano brucia ancora, perchè l’episodio del rigore ci ha tagliato le gambe. Però nessuno di noi si piange addosso e contro il Latina vogliamo vincere”. Firmato Emmanuel Cascione, intervistato dal Corriere dello Sport. Il centrocampista tornerà in campo dopo l’infortunio di La Spezia, proprio nel momento più difficile della stagione: “C’è una situazione assurda, visto che manca mezza squadra, ma io non sono preoccupato. In casa abbiamo sempre giocato molto bene e messo in difficoltà tutte le squadre che sono venute al Manuzzi. Emergenza? Chi ha più anni, come il sottoscritto, deve prendere in mano il gruppo e guidarlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy