“Sei Rosseti, non Trezeguet”

“Sei Rosseti, non Trezeguet”

Durissimo Perico nel post-partita nei confronti dell’attaccante, espulso per proteste nel finale.

Commenta per primo!

“È stato un comportamento ingiustificabile il suo – commenta Gabriele Perico nel post-partita in riferimento all’esplosione per proteste di Valerio Rosseti – L’avevo già richiamato perché sapevo che se avesse continuato a protestare così non avrebbe finito la gara. Gli ho detto: “Non sei Trezeguet, non permetterti di dire e fare certe cose”. Lui non mi ha ascoltato e l’arbitro a fatto bene a espellerlo. Ora salterà partite che per noi sono fondamentali”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy