«Secondo tempo sconcertante»

«Secondo tempo sconcertante»

«La prima frazione è stata equilibrata»

Commenta per primo!

Un campionato dopo, Massimo Drago si trova ancora a commentare una brutta sconfitta del suo Cesena a Vercelli.

Buona prestazione contro la Salernitana mentre oggi si è vista una prova sconcertante, come mai?

“A mio avviso abbiamo disputato un secondo tempo sconcertante mentre il primo tempo mi è sembrato equilibrato deciso da una goal all’ultimo secondo. Purtroppo nella seconda frazione di gara siamo stati troppo frenetici e vogliosi di ribaltare il risultato senza però ragionare, troppo spesso abbiamo cercato il lancio lungo.”

Come considera la prova di oggi?

“Potevamo e dovevamo fare molto di più. In partite sporche come quella di oggi, in cui un episodio può condizionare l’intero match, mi fa tanto arrabbiare l’aver preso goal all’ultimo secondo del primo tempo su un nostro errore.”

Nelle due partite giocate fuori casa si è visto solamente un tempo giocato da Cesena, che ne pensa?

“Dobbiamo avere decisamente più rabbia e cattiveria negli episodi, soprattutto nelle due aree di rigore; ci serve maggior convinzione nei propri mezzi, stiamo attraversando un momento di difficoltà per colpa nostra e solamente noi stessi possiamo venire fuori da questa situazione.”

Oggi ha cambiato tre moduli, ce n’è uno che l’ha convinto maggiormente?

“Al di là dei moduli è la convinzione con cui si fanno le cose che dobbiamo migliorare; non è di certo con il nervosismo e la frenesia che si pareggiano o vincono le partite.”

Fonte: Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy