«Se segno, esulto»

«Se segno, esulto»

Il fantasista ora al Bari ha giocato a Cesena gli ultimi sei mesi della stagione finita con la salvezza targata Ficcadenti.

Commenta per primo!

Alessandro Rosina domani sera tornerà al Manuzzi da ex dopo la breve, ma intensa parentesi del 2011. «Le parole del nostro presidente Paparesta ci hanno caricato, io non vedo l’ora di giocare sfide come quelle di domani sera. Il Cesena è molto forte in casa, ma noi ci faremo certamente trovare pronti. Non voglio essere decisivo solo con gli assist, vorrei segnare. E se do ani sera lo farò, esulterò senza dubbio».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy