Schiavone rischia 20 giorni di stop

Schiavone rischia 20 giorni di stop

Oggi doppia seduta a Villa Silvia: alle 10.30 e alle 15

Commenta per primo!

Ieri pomeriggio i bianconeri sono tornati al lavoro a Villa Silvia e chi ha giocato da titolare contro il Bari ha svolto la classica seduta di scarico per poi effettuare una serie di esercizi sulla forza insieme al resto del gruppo. Quella di oggi sarà una giornata importante sul fronte-infortuni: Andrea Schiavone si sottoporrà infatti agli esami strumentali che valuteranno con precisione l’entità del problema muscolare che sabato ha portato il regista bianconero all’uscita dal campo. L’ex giocatore del Livorno rischia uno stop dai 15 ai 20 giorni, il che significherebbe emergenza a centrocampo data anche l’assenza di Cascione.

Fonte: Corriere Romagna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy