Scalabrelli e un cuore diviso a metà

Scalabrelli e un cuore diviso a metà

L’attuale preparatore dei portieri della Spal ha giocato 3 anni a Cesena, dove vive

Commenta per primo!

Spal-Cesena sarà il derby del cuore di Cristiano Scalabrelli, attuale preparatore dei portieri della Spal ma residente a Cesena nonché ex giocatore bianconero tra 1997 e 2000 con 104 presenze e una promozione in Serie B. Il 46enne toscano presenta così la sfida di sabato pomeriggio: “Si affronteranno le due sorprese della stagione: la Spal sta ottenendo risultati pazzeschi mentre dai bianconeri ci si attendeva un campionato con meno sofferenza e ultimamente sta incassando dei gol evitabilissimi. Ogni partita però ha la propria storia, sarà un derby molto aperto”.

Fonte: Resto del Carlino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy