Rigione guarda avanti: “A Cesena sono stato benissimo, spero di restare”

Rigione guarda avanti: “A Cesena sono stato benissimo, spero di restare”

Il difensore bianconero: “Devo tanto a Camplone”

Commenta per primo!

Michele Rigione, tra i nuovi acquisti della difesa 2016-2017, è stato il giocatore con il rendimento più alto, nonchè la sorpresa della stagione. Eppure, nei primi tre mesi, non era stati praticamente mai schierato da Drago: “Mi sono sempre allenato ai duemila – racconta a Il Resto del Carlino – anche quando sapevo di non scendere in campo. D’altronde ci stava non trovare subito minuti, davanti a me avevo tre centrali forti ed esperti. Non ho mai mollato, è stata la mia forza. E una mano sicuramente me l’ha data Camplone, dal suo arrivo ho avuto più spazio. Gli devo tanto. Cesena? Mi sono trovato benissimo, tanto che quest’estate mi fermerò qui con la mia famiglia. Penso di spostarmi a Cesenatico: ci godremo l’aria della Romagna. Ho un altro anno di contratto, mi auguro di restare, anche se non dipende solo da me. Vedremo cosa faranno il mister e il direttore, se mi vorranno ancora…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy