Ribaltati in dieci: è la terza beffa stagionale

Ribaltati in dieci: è la terza beffa stagionale

Era già successo a Chiavari e Brescia, ma questa volta il Cesena ha dominato nonostante l’inferiorità numerica

Commenta per primo!

Un’altra sconfitta in dieci e dopo un ribaltone. Per la terza volta in questa stagione – si legge sul Corriere Romagna in edicola oggi – il Cesena ha sprecato il vantaggio chiudendo con un uomo in meno e senza punti. Anche a Chiavari, nella prima trasferta del girone d’andata, e a Brescia, nel primo viaggio del girone di ritorno, la squadra di Drago era passata in vantaggio (gol di Ragusa e di Djuric), aveva perso un giocatore per espulsione (Cascione e Molina) ed era stata prima raggiunta e poi superata. Ma, a differenza delle due gare citate, contro la Salernitana il Cesena ha letteralmente dominato dall’inizio alla fine meritando la vittoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy