Renzetti: “Sì, è cambiato qualcosa”

Renzetti: “Sì, è cambiato qualcosa”

L’esterno bianconero spiega il bel momento della squadra

Commenta per primo!

Il Cesena è momentaneamente uscito dalla zona retrocessione e sta vivendo un ottimo momento di forma, specie nelle gare in trasferta, tallone d’Achille di tutta la stagione. Francesco Renzetti prova a spiegare le ragioni di questo cambio di marcia: “La vittoria è la medicina migliore e quella di Carpi ci ha dato una grande spinta, ma già contro Perugia e Ascoli si erano visti progressi. É cambiato qualcosa a livello mentale, di convinzione, ma anche tattico: il 3-5-2 sembra proprio la soluzione giusta per noi, ci fa esprimere al meglio. Consente a noi esterni di essere più efficaci nella metà campo avversaria, ci troviamo davvero bene”.

Servono ancora tanti punti per assicurarsi la salvezza, ma Renzetti guarda giustamente solo alla prossima partita, quella contro il Bari: “Non bastano 3 risultati utili a dare stabilità, serve più continuità perchè basta sbagliare una gara per tornare nelle zone pericolose. Adesso dobbiamo solo focalizzarci su Cesena-Bari”.

Fonte: Corriere dello Sport – Stadio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy