Ragusa prenota il riscatto

Ragusa prenota il riscatto

L’ex pescarese non segna da 11 partite: “Sarebbe bello sbloccarsi proprio domani”

Commenta per primo!

Antonino Ragusa non vede l’ora di scendere in campo contro il Pescara, nella seconda gara da ex dopo quella di sabato scorso al Menti: “Non segno da 11 partite, però io penso soprattutto al lavoro che faccio per la squadra. Certo, mi piacerebbe sbloccarmi proprio contro la mia ex squadra”. L’esterno di Drago, che domani dovrebbe essere proposto ancora da falso centravanti, ha analizzato anche il momento della squadra: “Quando  si comincia a segnare di meno e a fare meno punti, si tira sempre fuori il discorso della cattiveria. Io dico solo che ultimamente siamo stati solo meno cinici dentro l’area avversaria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy