Pugno duro Cesena: corsa punitiva a Villa Silvia

Pugno duro Cesena: corsa punitiva a Villa Silvia

I bianconeri hanno avuto un confronto con Lugaresi e Foschi, seguito da un allenamento senza palla.

Commenta per primo!

Nella settimana di preparazione del match che con tutta probabilità deciderà la partecipazione del Cesena ai prossimi playoff, la società ha voluto dare un messaggio chiaro dopo il pareggio di Terni: ieri il presidente Lugaresi e il direttore Foschi hanno tenuto un discorso ai giocatori, che poi hanno effettuato l’intera seduta senza toccare il pallone. A questo si aggiungono inoltre le dichiarazioni al Corriere Romagna dello stesso presidente bianconero, che è voluto tornare sul rosso rimediato da Rosseti: “È inaccettabile. Stiamo aspettando la conferma da parte del giudice sportivo e poi procederemo con la più alta multa consentita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy