Panchine bollenti: cambiano anche Como e Ascoli

Panchine bollenti: cambiano anche Como e Ascoli

In Lombardia è arrivato Festa. L’ex bianconero Di Carlo grande favorito per sostituire l’ex tecnico del San Marino

Commenta per primo!

E’ stato un weekend ricco di colpi di scena sulle panchine di serie B. Oltre all’esonero di Iuliano a Latina, hanno cambiato allenatore anche Como e Ascoli: in Lombardia, al posto di Sabatini, è arrivato Gianluca Festa, ex difensore e allenatore del Cagliari (assieme a lui Gianfranco Matteoli nel ruolo di consulente). Ad Ascoli, dopo l’esonero dell’ex sammarinese Petrone, il grande favorito è Mimmo Di Carlo. In seconda battuta Lopez e Gautieri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy