“Non mi piace stare in panchina, ma capisco Drago”

“Non mi piace stare in panchina, ma capisco Drago”

Cascione: “Il tiro di Stanco non ha superato la linea”

Commenta per primo!

A Modena, Emmanuel Cascione ha sostituito Kone nella ripresa: buono l’impatto del centrocampista bianconero. “Condivido la decisione di Drago nel riconfermare la squadra che ha vinto le ultime due partite. Questo non significa che mi faccia piacere stare in panchina, anzi, ma comprendo la scelta, l’importante alla fine è vincere e se capita l’occasione sono ben lieto di poter dare il mio contributo. A parte qualche disattenzione iniziale, ho visto una squadra unita e vogliosa di dare continuità ai risultati”. Finale sull’episodio contestato dal Modena: “Sul tiro di Stanco, da subito si è avuta la sensazione che il pallone non fosse nemmeno vicino a varcare la linea”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy