«Non è facile per nessuno con il Crotone»

«Non è facile per nessuno con il Crotone»

«Più che i demeriti nostri credo vadano sottolineati i meriti del Crotone»

Commenta per primo!

Hordur Magnusson ieri ha giocato la seconda partita da titolare, dopo che questa era successo solo ad inizio stagione contro Brescia e Virtus Entella. Davanti a lui un cliente ostico come Budimir.

«Personalmente non lo conoscevo, se non dai video visti in settimana, è un attaccante completo, forte sia fisicamente che tecnicamente. E’ stata una battaglia per tutta la partita, peccato solo per il goal perché obiettivamente sia io che Caldara siamo riusciti a limitarlo non concedendogli facili palle goal. Non è facile per nessuno venire a giocare a Crotone. E’ stata una partita combattuta e complicata, a mio avviso più che demeriti nostri vanno fatti i complimenti al nostro avversario che sospinto dal pubblico ci ha sempre creduto».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy