“Non c’entro nulla con questi delinquenti”

“Non c’entro nulla con questi delinquenti”

Il presidente Lugaresi: “Sono intervenuto per fare vivere questa società”

Commenta per primo!

Nel registro degli indagati, seppur con un ruolo marginale, risulta anche l’attuale presidente bianconero, Giorgio Lugaresi. Che spiega: “E’ un atto dovuto, perché nel 2013 ho dovuto firmare il bilancio. Sono stato io a presentare l’esposto in procura. Io con questi delinquenti, che hanno preso i soldi, non c’entro nulla. Sono intervenuto per far vivere questa società e mi fa male essere affiancato a queste persone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy