“Nel 2016 dovremo crescere a livello mentale”

“Nel 2016 dovremo crescere a livello mentale”

Federico Agliardi non ha dubbi: “Per centrare i play-off dobbiamo essere più smaliziati e soprattutto meno discontinui”

Commenta per primo!

Federico Agliardi, ieri pomeriggio contro l’Avellino, ha incassato i primi gol di quest’anno in campionato: “In certi casi, e mi riferisco proprio alle due reti incassate, sarebbe servita più malizia da parte nostra. E soprattutto maggiore attenzione. Dispiace aver perso una partita così: ci tenevamo particolarmente a chiudere il 2015 con una vittoria”. Sugli aspetti da migliorare in vista del 2016, Agliardi la pensa così: “Non dobbiamo mai sentirci appagati e, se vogliamo centrare i play-off, dobbiamo crescere a livello mentale. E soprattutto trovare quella continuità di risultati che nel girone d’andata è quasi sempre mancata. Il mio dualismo con Gomis? In ogni ruolo c’è concorrenza, l’importante è farsi trovare pronti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy