“Mi hanno dato del ladro e invece io ho salvato il Cesena”

“Mi hanno dato del ladro e invece io ho salvato il Cesena”

La rabbia di Foschi dopo Trapani: “Quelle tre o quattro persone devono vergognarsi. Per questo club non mi sono mai risparmiato”

Commenta per primo!

Il caldissimo post partita di Trapani ha infastidito parecchio Rino Foschi, che non ha proprio gradito alcune accuse nei suoi confronti: “Mi hanno dato del ladro, urlandomelo addosso e ripetendolo più volte. Non potevo proprio stare zitto”, ha dichiarato il direttore dell’area tecnica del Cesena al Corriere Romagna. “Rispetto e accetto una contestazione da parte di persone che si fanno 1.500 chilometri per il Cesena, ma quella di sabato non è stata una contestazione, è stata un’altra cosa. Tre o quattro persone mi hanno urlato che porto via i soldi per darli a Lugaresi e che per questo sarei un ladro. Non posso accettarlo. Per il Cesena ho solo dato e non mi sono mai risparmiato. Anzi, senza di me il Cesena sarebbe fallito”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy