“Meglio stare zitti e continuare a crescere”

“Meglio stare zitti e continuare a crescere”

Il commento del presidente Giorgio Lugaresi su Lanciano-Cesena: “Con certi interlocutori non serve parlare. A noi manca la determinazione nel segnare”.

Commenta per primo!

“A fine primo tempo non ci volevo credere – ha dichiarato ieri il presidente Lugaresi al Resto del Carlino – a maggior ragione visto che a prendere quelle decisioni era stato un arbitro esperto come Nasca. Riguardo quell’episodio ritengo sia meglio restare in silenzio, perché con interlocutori come Farina non porterebbe a nulla di buono. Meglio stare zitti, rimboccarci le maniche e continuare a crescere. Siamo soddisfatti del gioco espresso, ma a questo punto della stagione servono i punti e la realtà è che abbiamo solo un punto di margine sulla zona playoff. Ci manca ancora qualcosa: la determinazione nel fare il gol quando si creano tante occasioni. Dobbiamo concentrarci su questo in allenamento e far sì che questo non diventi il campionato dei rammarichi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy