Livorno-Cesena: top & flop

Livorno-Cesena: top & flop

Altra prestazione insufficiente di Magnusson, grande Sensi nella ripresa.

Commenta per primo!

TOP: Stefano Sensi

Il primo tempo senza il giovane regista bianconero diventa una trama molto difficile da sbrogliare il Cesena: entra lui e cambia la partita. Gioca con il piglio dei giorni migliori, illumina il centrocampo con tagli e aperture chirurgiche. Quello visto oggi è il Sensi migliore ed il Cesena ha tanto bisogno di lui per continuare la sua corsa. La squadra pende dai suoi piedi.

 

FLOP: Hordur Magnusson

Niente da fare, la sensazione di insicurezza che traspare da ogni sua giocate non se ne va nemmeno a Livorno. Sbaglia molti appoggi, è superficiale in uscita e sul gol del Livorno l’errore è di nuovo il suo: si perde Ceccherini che lo fulmina e porta in vantaggio i toscani. Un altro passo indietro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy