Lanciano, altri 5 punti di penalizzazione

Lanciano, altri 5 punti di penalizzazione

La squadra di Maragliulo scende al quartultimo posto a quota 38

Commenta per primo!

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto dall’avvocato Sergio Artico ha inflitto 5 punti di penalizzazione e un’ammenda di 6.500 euro alla Virtus Lanciano, sanzionando con 5 mesi e 15 giorni di inibizione l’amministratore unico della società Claude Alain Di Menno Di Bucchianico e con 2 mesi di inibizione il presidente del Collegio Sindacale della società Angelo Castrignanò. La società era stata deferita a titolo di responsabilità diretta per alcune violazioni. Con questa ulteriore penalizzazione, la squadra di Maragliulo scende al quartultimo posto in classifica a quota 38 punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy