La stessa formazione non porta fortuna

La stessa formazione non porta fortuna

Drago a Crotone ha confermato l’undici che aveva battuto il Pescara: anche l’ultima volta che il Cesena aveva schierato la stessa formazione per due gare di fila, nella seconda partita era arrivata una sconfitta

Commenta per primo!

Per la prima volta in questa stagione, sabato scorso Massimo Drago ha riproposto la stessa formazione schierata la settimana precedente e in grado di asfaltare il Pescara. Ma contro il Crotone, allo stadio Scida, è andata male. Anche l’ultima volta che il Cesena, allora guidato da Mimmo Di Carlo, aveva riproposto la stessa formazione per due partite consecutive, la seconda partita era andata male: avvenne – si legge sul Corriere Romagna – nel 21° e 22° turno dello scorso campionato: vittoria interna contro la Lazio (2-1) e sconfitta esterna ad Empoli (2-0)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy