«La sosta arriva al momento giusto»

«La sosta arriva al momento giusto»

«Dopo la gara con l’Avellino avremo tempo per ricaricare fisico e testa»

Commenta per primo!

Gabriele Perico ieri sera è stato senza dubbio il migliore in campo e anche in sala stampa non si è nascosto.

«Siamo partiti bene disputando un buonissimo primo tempo, purtroppo non siamo riusciti a concretizzare le occasioni create e quando  non si riesce a passare in vantaggio è inevitabile che si finisce per soffrire. Abbiamo giocato un girone d’andata senza mai avere tutti gli attaccanti disponibili. Prima si è fatto male Rosseti, ora Djuric e Ciano per cui è normale non riuscire a rendere come si vorrebbe in fase realizzativa. La cosa importante ora è riuscire a recuperare tutti i giocatori per Gennaio e sono certo che a quel punto i goal arriveranno.”

La fase difensiva però ieri sera ha funzionato alla grande.

«E’ vero anche se non sempre la palla finisce sulla traversa e poi fuori, oggi siamo stato fortunati. Dobbiamo continuare a lavorare intensamente per cercare di concedere sempre meno al nostro avversario. Premesso che alla sosta manca ancora una partita, però credo che per noi sia fondamentale che arrivi in questo momento. Ci servirà per ricaricare le batterie e per recuperare i tanti infortunati in rosa. Anche perché se vogliamo ambire a qualcosa di importante dobbiamo per forza migliorare il rendimento esterno»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy