Juric: “Approccio sbagliato, la colpa è mia”

Juric: “Approccio sbagliato, la colpa è mia”

Il tecnico del Crotone: “Abbiamo regalato anche il secondo gol”

Commenta per primo!

Soprattutto nel primo tempo Ivan Juric, tecnico della capolista Crotone, si sarebbe aspettato un atteggiamento diverso da parte della sua squadra: “L’allenatore ha sbagliato completamente a preparare la partita perchè non è stata una questione di singoli ma di intera squadra. Non sono riuscito a trasmettere ai ragazzi la giusta cattiveria per affrontare questa gara. I due gol? Ciano è uno specialista e non si discute, ma il secondo gol lo abbiamo regalato. Poi ho visto un Crotone che correva di più del Cesena, con più gamba, più aggressivo. Ho rivisto la mia squadra giocare come è abituata, cioè determinata e tosta, lasciando poco all’avversario”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy