«In casa noi abbiamo qualcosa in più».

«In casa noi abbiamo qualcosa in più».

Parla Ragusa, l’ex della Salernitana: «I granata possono salvarsi, ma io voglio i play-off con il Cesena».

Commenta per primo!

«Non mi immaginavo una Salernitana così in basso,-ha spiegato Ragusa al Mattino di Salerno-, ma la Serie B è davvero imprevedibile. Abbiamo tutti l’esempio della Catania della scorsa stagione che doveva vincere il campionato e che invece è finito in Lega Pro. Sono momenti difficili, trovarsi in fondo alla classifica mette tensione. Sono certo che lunedì verranno a fare la partita e proveranno a smuovere la classifica a tutti i costi. In estate c’era stato un interessamento per farmi tornare all’Arechi, ma la squadra che si è mossa davvero è stata il Cesena e lunedì penserò solo ai bianconeri: all’andata ho provato una forte emozione».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy