«Il gol subito ci ha molto penalizzato»

«Il gol subito ci ha molto penalizzato»

«L’allenatore prepara la partita, poi in campo però ci andiamo noi»

Commenta per primo!

Stefano Lucchini ieri in campo era il capitano, poi in Sala Stampa ha analizzato la brutta prestazione.

«E’ vero, purtroppo in un momento complicato come questo non ci voleva il goal subito dopo dieci minuti dall’inizio. La nostra pecca è stata quella di non essere stati in grado di reagire permettendo al nostro avversario di incrementare ulteriormente la propria fiducia.Sin da subito sia io che i miei compagni abbiamo avuto la sensazione che il rigore non ci fosse. E’ stato furbo l’attaccante a cercare il contatto con Francesco. Purtroppo si è trattato di un episodio determinante che ha portato il risultato sul 2-0. Peccato che la reazione sia arrivata solamente nel secondo tempo, rimane il rammarico di non essere riusciti a disputare l’intera gara con la stessa intensità».

Drago si è preso la colpa della sconfitta, eppure in campo ci va la squadra.

«L’allenatore ha il compito di preparare la partita, però non dimentichiamo che siamo noi ad andare in campo. Stiamo attraversando un momento negativo, lo dimostra il fatto che ultimamente gli episodi che decidono le partite, capitano sempre a nostro sfavore. Ma siamo solo noi: chi va in campo, chi subentra dalla panchina e chi la guarda dalla tribuna che dobbiamo tirare fuori quel qualcosa in più per invertire quanto prima possibile questo trend negativo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy