Il CONI sospende Dalmonte

Il CONI sospende Dalmonte

Il giovane esterno del Cesena è stato trovato positivo ad una sostanza dopante dopo la partita contro il Pescara.

Commenta per primo!

Arriva come un fulmine a ciel sereno il comunicato del CONI che attesta la positività di Nicola Dalmonte ad un test antidoping (effettuato nello specifico dopo Pescara-Cesena dello scorso 15 aprile) e che comunica la sospensione cautelare del giocatore. La sostanza in questione sarebbe il Clostebol Metabolita, diffusa in alcune creme cicatrizzanti. La società bianconera in serata ha emesso un comunicato nel quale conferma che procederà alla richiesta di una contro analisi, dichiarandosi comunque certa che il giovane cesenate non avesse alcuna intenzione di alterare le proprie prestazioni sportive e che l’assunzione fosse avvenuta in totale buonafede e con fini terapeutici.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy