Il Cesena punta sull’effetto Manuzzi

Il Cesena punta sull’effetto Manuzzi

Tre delle prossime quattro gare sono in casa, dove però la vittoria manca dal 24 dicembre

Commenta per primo!

Il Cesena, che nel girone di ritorno ha vinto solo una gara (peraltro fuori casa), deve provare ad accelerare: gettando lo sguardo al calendario, di fronte si intravede una finestra in cui provare a cambiare passo. Ternana, Entella, Frosinone e Brescia: ecco le prossime quattro stazioni previste sul cammino bianconero, tre al Manuzzi (dove però non si vince dal 24 dicembre, 3-1 al Trapani) ed una in esterna, in Liguria contro l’Entella. All’andata, in queste partite, il Cesena portò a casa un solo punto (il pareggio in casa della Ternana, acciuffato al 95’ dal rigore trasformato da Ciano). Attualmente invece sono ulteriori quattro prove verità e i migliori palcoscenici per valutare come la squadra ha saputo ripartire dopo l’ultimo ‘periodo’ dai risultati lontani dalle attese. Lo riferisce Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy