Il Cesena non presenterà reclamo

Il Cesena non presenterà reclamo

Decisivo il parere dell’avvocato Grassani: “L’ipotetico errore non influisce sulla gara”

Commenta per primo!

Deve arrendersi il Cesena, che nonostante il coro unanime di proteste per l’arbitraggio di Pezzuto non agirà per vie legali per far ripetere la sfida col Brescia. Come riferisce il Corriere Romagna, a far cadere questa ipotesi è stato il parere dell’avvocato Mattia Grassani: “Non ci sono possibilità concrete che il ricorso venga accolto, perchè l’errore ipotetico non ha influito sull’andamento della gara”. L’anomalia sarebbe infatti dipesa dal tardivo suggerimento del guardalinee Marinelli a Pezzuto, che non avendo visto il contatto aveva fatto proseguire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy