“Il Cesena non merita questo trattamento”

“Il Cesena non merita questo trattamento”

Foschi amareggiato dopo la trasferta a Lanciano: “Parlare con Farina non serve…”.

Commenta per primo!

Amarezza più che rabbia nelle parole rilasciate ieri al Corriere Romagna da Rino Foschi, ds del Cesena: “Dopo i primi 45 minuti a Lanciano ero dispiaciuto, perché la partita era ampiamente alla nostra portata e ad ogni nostra azione il gol era nell’aria. La nostra colpa è stata non segnare prima, ma se a fine primo tempo ci siamo trovati sotto sia nel punteggio che numericamente non è colpa nostra. L’episodio del rigore penso si commenti da solo: preferisco pensare e non dire nulla, visto che dopo Brescia mi sono beccato una squalifica. Un buon arbitraggio, così come uno cattivo, parte da lontano, da chi decide la designazione, e credo che ognuno debba prendersi le proprie responsabilità. Parlare con Farina (il designatore) è inutile: ci ho già provato dopo il Brescia e lui mi ha detto che l’unico errore è stato non espellere Lucchini. Preferisco parlare col presidente Abodi, al quale ho consigliato di dare un’occhiata a quello che è successo a Lanciano. Non penso che la mia squadra meriti un trattamento simile: non voglio creare alibi, ma dispiace vedere certe cose. Tutto considerato penso che in classifica ci manchino almeno 4-5 punti. Col Latina nessuna paura: mancheranno tanti giocatori ma garantisco che scenderà in campo una squadra competitiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy