Il Cesena è troppo vulnerabile da fermo

Il Cesena è troppo vulnerabile da fermo

La squadra ha incassato il 50% dei gol sugli sviluppi di una palla inattiva

Commenta per primo!

Troppi gol incassati su palla inattiva. E’ questo il titolo proposto oggi da Il Resto del Carlino, che analizza le reti al passivo del Cesena. Nel 2016, quindi nel girone di ritorno, la squadra di Massimo Drago ha incassato complessivamente 7 gol: di questi, appena due su azione (Ardemagni in Cesena-Perugia e Nenè in Spezia-Cesena) mentre gli altri cinque tutti sugli sviluppi di una palla inattiva o su rigore. Complessivamente, sui 26 gol incassati quest’anno, ben 13 sono arrivati su azione partita da fermo. In questo speciale confronto, però, c’è un rovescio della medaglia: perchè da fermo, nell’area avversaria, anche il Cesena sa essere pericoloso e segnare con una certa continuità, sfruttando angoli, punizioni e ovviamente rigori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy