Il Cesena è più propositivo ma meno cinico

Il Cesena è più propositivo ma meno cinico

Un gol ogni dieci tiri: nel girone d’andata, per segnare una rete, bastavano sei tentativi

Commenta per primo!

Il Cesena del girone di ritorno è più propositivo ma meno incisivo del Cesena del girone d’andata. Nell’analisi pubblicata oggi da Il Resto del Carlino, si può notare la differenza: nella prima parte di campionato, infatti, la squadra di Drago riusciva a segnare un gol ogni sei tiri mentre oggi la Romagna bianconera segna una rete ogni dieci tentativi. In altre parole, nel 2016 la squadra tiene più la palla ed è più propositiva ma anche meno cinica e spietata di quella che aveva cominciato il campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy