Il Cesena e il paradosso dei tiri in porta

Il Cesena e il paradosso dei tiri in porta

C’è un dato che spiega bene la crisi di risultati dei bianconeri

Commenta per primo!

C’è un paradosso che spiega molto bene la crisi di risultati del Cesena. Dopo 13 giornate di campionato, si legge sul Corriere Romagna, i tiri in porta all’attivo superano i tiri in porta concessi, mentre i gol realizzati sono inferiori a quelli subiti. Ecco i numeri: i bianconeri hanno tirato nello specchio 67 volte segnando la miseria di 10 gol mentre hanno incassato 49 tiri in totale subendo 14 reti. In pratica la Romagna bianconera calcia nello specchio 5,15 volte a partita e realizza appena 0,73 reti ogni 90 minuti mentre incassa 3,76 conclusioni nello specchio a gara incassando 1,07 gol ogni 90 minuti. Per provare a risalire la classifica, questo dato va ribaltato in fretta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy