Il Cesena cala il tris: 3-0 al Latina e 3° posto in solitaria

Il Cesena cala il tris: 3-0 al Latina e 3° posto in solitaria

Doppietta di Ciano e timbro finale di Ragusa: i bianconeri stendono il Latina nonostante un secondo tempo giocato dal 7′ in 10 uomini (espulso Renzetti).

Commenta per primo!

Vittoria netta e meritata del Cesena di Drago, che si rifà delle delusioni di Lanciano battendo 3-0 il Latina. Partita subito in discesa per i bianconeri, in vantaggio dopo appena 4′ grazie ad una punizione dal limite dell’area calciata da Ciano. Nel primo tempo i padroni di casa protestano per il rigore non dato da Martinelli per un fallo di mano in area di Dellafiore e sprecano malamente il possibile raddoppio con Kessie, che da due passi si fa ipnotizzare da Ujkani. Al 7′ del secondo tempo i bianconeri restano ancora una volta in 10, per una doppia ammonizione a Renzetti. Il Latina non riesce però ad approfittare del vantaggio numerico e tra il 70′ e il 74′ crolla definitivamente: prima Brosco provoca un rigore, poi realizzato sempre da Ciano, trattenendo con una mano il piede di Ragusa in area, poi Ujkani sbaglia il rinvio, colpendo Ciano e favorendo lo stesso Ragusa, bravo a saltare il portiere e a insaccare a porta vuota. Nel finale spazio anche a Improta, che esordisce dopo il lunghissimo infortunio. Ottica vittoria per il Cesena, che vola al 3° posto in solitaria (in attesa di Novara e Bari).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy