“Ho scelto io di andare via”

“Ho scelto io di andare via”

Antonio Mazzotta: “A Cesena ero chiuso. Drago? Mi voleva tenere ma io volevo giocare con più continuità”

Commenta per primo!

Per il secondo anno consecutivo, Antonio Mazzotta lascia il Cesena a gennaio. Il terzino ha scelto il Pescara, che lo riscatterà a giugno versando al club romagnolo circa 350mila euro: “Ho scelto io di andare via – ha dichiarato al Corriere Romagna – perchè volevo tornare a giocare con maggiore continuità e a Cesena mi sentivo un po’ chiuso. Drago aveva detto che sarei rimasto? Lui ha provato a convincermi, dicendo che sono un giocatore importante, ma io ho preferito cambiare squadra. Rimpianti? L’infortunio. Purtroppo ho anche forzato i tempi e alla fine ho avuto una ricaduta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy