“Ho messo a disposizione la mia esperienza”

“Ho messo a disposizione la mia esperienza”

Agliardi ieri è tornato titolare dopo aver ceduto il posto a Gomis a inizio stagione: “In questi mesi mi sono allenato per farmi trovare pronto”.

Commenta per primo!

Sicuramente sperava di riconquistarsi il campo in un altro modo e non per il lutto capitato a Gomis, ma questo non toglie che la vittoria di ieri del Cesena sia passata anche dalle sue parate. Federico Agliardi è stato infatti sicuramente decisivo anche solo grazie alla grandissima parata effettuata al 50′ su Ganz, grazie alla quale il Cesena è rimasto a galla e ha potuto poi ribaltare il risultato: “Me lo sono trovato davanti – ha dichiarato ieri nel post-partita – e ho cercato di oppormi come meglio potevo. Era da un po’ che non giocavo, ma mi sono sempre allenato al massimo e qui a Como sono sceso in campo con tranquillità, mettendo a disposizione la mia esperienza. Sul gol di Bessa non sono riuscito ad intervenire, ma dopo un brutto primo tempo siamo stati bravi a reagire e a ribaltare il risultato. Avevamo bisogno di questa vittoria, perché non vincevamo fuori casa da troppo tempo, per riscattare l’immeritata sconfitta con la Salernitana e, soprattutto, ci tenevamo a vincere per Gomis, che è un ragazzo d’oro e che sta disputando una grande stagione. Vorrei infine rivolgere un pensiero anche a Gino Corioni, ex presidente del Brescia, che ho conosciuto nel mio passaggio dalle giovanili alla prima squadra delle rondinelle e che ci ha lasciato nei giorni scorsi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy