Gomis, il miglior portiere straniero

Gomis, il miglior portiere straniero

Artur non evitò la retrocessione, Cavalieri fu chiuso da Antonioli.

Commenta per primo!

Alfred Gomis, come nota Giovanni Guiducci sul Corriere Romagna, è il portiere straniero più decisivo nella storia del Cesena. Samba Layé, Simoncini e Makarov non hanno messo insieme nessuna presenza in prima squadra mentre il discorso è diverso per Artur e Cavalieri. Il brasiliano poi andato alla Roma e a fare fortuna in Portogallo non riuscì ad evitare la retrocessione in Lega Pro, Cavalieri fu chiuso dalle grandi prestazioni di Francesco Antonioli nell’anno della salvezza in A targata Ficcadenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy