Garritano: “La gomitata di Schiavi era da rigore con espulsione”

Garritano: “La gomitata di Schiavi era da rigore con espulsione”

L’attaccante del Cesena: “Lo ha fatto apposta. Peccato non essere riusciti a segnare, strameritavamo di vincere”

Commenta per primo!

Luca Garritano analizza la sfida contro la Salernitana partendo dall’episodio che lo ha visto protagonista al 32′ del primo tempo, quando Schiavi gli ha rifilato una gomitata non sanzionata con il rigore: “Stavo rincorrendo il pallone sulla linea di fondo quando Schiavi nell’intento di coprire la palla mi ha dato una gomitata intenzionale ma l’arbitro non ha visto e non mi resta che tenermi questa ferita. Ero dentro l’area: sarebbe stato rigore ed espulsione”. Sulla partita, Garritano non ha dubbi: “Non abbiamo finalizzato al meglio le tante occasioni create sia per merito del portiere che della difesa che si è chiusa nella propria metà campo concedendoci pochi spazi negli ultimi metri”. Dopo quattro giornate, ecco il pensiero dell’attaccante: “In complesso credo si sia visto un buon Cesena, c’è rammarico per qualche punto perso ma a mio avviso non è mai mancata la prestazione e dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo perché siamo sulla strada giusta”.

Foto: Rega/Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy