Garritano: “A Trapani con il coltello tra i denti”

Garritano: “A Trapani con il coltello tra i denti”

Il bianconero: “Non è bastata una grandissima ripresa”

Commenta per primo!

Luca Garritano è stato ancora una volta tra i migliori. Il numero 7 del Cesena riavvolge così il copione della gara di ieri: “Il Novara è sceso in campo molto chiuso e pronto a ripartire in velocità con uomini di  gamba, è in questo modo che abbiamo subito goal. C’è molto rammarico perché potevamo chiudere il discorso salvezza invece dobbiamo andare a Trapani con il coltello fra i denti. Oggi (ieri, ndr) la porta era stregata, ci abbiamo provato davvero in tutti i modi ma alla fine la palla non è entrata. La prima fase del match è sempre una fase di stallo, dove le due squadre si studiano. Loro avevano preparato bene la partita chiudendoci perfettamente le due corsie poi al primo episodio sono riusciti a passare in vantaggio, da quel momento in poi abbiamo attaccato a testa bassa ma non siamo riusciti a pareggiare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy