Fischietto e bomba carta: 10.000 euro di multa al Bari

Fischietto e bomba carta: 10.000 euro di multa al Bari

La decisione del giudice sportivo

Commenta per primo!

L’uso di un fischietto in curva e soprattutto l’esplosione di una bomba carta durante la ripresa sono costati 10.000 euro di multa al Bari. Questo il dispositivo del giudice sportivo, che ha multato il club pugliese a causa del comportamento di alcuni tifosi presenti nel settore ospiti “per aver nel corso del primo tempo, utilizzato un fischietto, simile a quello dell’Arbitro, al fine di disturbare lo svolgimento del giuoco e per aver lanciato, durante la ripresa, nel recinto di giuoco un petardo che causava lo stordimento di un raccattapalle“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy