Fantini lascia e va da… Ficcadenti

Fantini lascia e va da… Ficcadenti

Il baby-portiere italo-nipponico torna in Giappone. Giocava in Primavera

Commenta per primo!

Dopo 6 anni in Italia il portiere 18enne Akira Fantini (mamma giapponese, padre italiano) torna nella terra del Sol Levante per motivi strettamente personali. Lo ha annunciato lui stesso sul proprio profilo Facebook con un commovente messaggio di ringraziamento a chi lo ha sempre sostenuto, per quello che ha definito un arrivederci, non un addio. Da lunedì Fantini è un giocatore del Sagan Tosu, quattordicesimo dopo 5 giornate nella J-League, la massima serie nipponica. Curiosamente il tecnico di quella squadra è Massimo Ficcadenti, allenatore del Cesena nella stagione 2010-2011 in Serie A, chiusa a 43 punti con la salvezza anticipata.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy