Equitalia, due domande di rottamazione

Equitalia, due domande di rottamazione

Con questa mossa previsto un risparmio fino a 7 milioni di euro

Commenta per primo!

Sono state presentate due domande di rottamazione delle cartelle esattoriali di Equitalia, per un importo vicino all’80% del debito fiscale: la somma totale sfiora i 23 milioni di euro. Per il restante 20% la società ha tempo fino al 21 aprile per decidere il da farsi, cioè se inserire anche quella fetta nella rottamazione o meno. Questa mossa porterà un risparmio tra i 6 e i 7 milioni e il piano di rientro (di 5 rate) prevede il pagamento delle prime tre a luglio, settembre e novembre e riguarderanno il 70% della somma totale. Anche per questo è stata anche intrapresa la strada del prestito obbligazionario: ci sono contatti con fondi stranieri per immissioni di denaro fino a 35 milioni.

Fonte: Corriere Romagna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy