«È una sconfitta che fa male»

«È una sconfitta che fa male»

«La giocata di Lapadula ha spaccato la partita»

Commenta per primo!

Emmaunuel Cascione era uno dei grandi ex del match di ieri sera da cui il Cesena è uscito sconfitto.

«Abbiamo affrontato una squadra importante nel loro stadio e davanti ad un buon pubblico ed è normale che nel secondo tempo abbiano alzato il baricentro provando a vincere la partita. Tutto sommato non mi è sembrato che abbiano creato delle grandi occasioni fino alla giocata di Lapadula che ha sbloccato il risultato. E’ una sconfitta che fa male ma soffermandoci sulla classifica possiamo notare quanto sia corta. Nulla è stato compromesso definitivamente, abbiamo ancora 6 giornate per lottare e riprenderci i playoff. Anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni per poter andare in vantaggio, è chiaro che sul finale abbiamo riversato le nostre energie in avanti invece che rimanere più coperti».

Fonte: Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy