“E dire che avevo giocato una delle mie gare peggiori…”

“E dire che avevo giocato una delle mie gare peggiori…”

L’ex Marilungo: “Il rigore? Dal vivo mi sembrava netto, rivedendo le immagini in tv magari non c’è”

Commenta per primo!

Guido Marilungo ha realizzato il classico gol dell’ex, il primo del 2016: “E dire – sorride l’ex centravanti del Cesena – che fino a quel momento avevo giocato una delle mie partite peggiori, infatti poi sono anche stato sostituito. Però contava vincere e, in quel momento, il 2-0 ha chiuso la partita. Devo ammettere che il Cesena ci ha messo in grossa difficoltà e anche nella ripresa ha continuato ad attaccare, nonostante l’inferiorità numerica. La non esultanza? Era dovuta”. Poi due parole anche sull’episodio del rigore: “A velocità normale mi è sembrato che ci fosse, perché quando l’attaccante si mette davanti, prende posizione e va giù, è sempre rigore. Poi magari rivedendo le immagini in tv il rigore non c’è…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy