Drago: “Superato un altro esame di maturità”

Drago: “Superato un altro esame di maturità”

Il tecnico bianconero: “Prima devastanti, poi bravi a soffrire e a chiudere la partita nel momento giusto. Il primo posto? A me interessa fare crescere i giovani e la squadra”

Commenta per primo!

Non guarda la classifica e neppure le statistiche, però è molto soddisfatto. Massimo Drago entra in sala stampa e sorride, come è giusto che sia: “Mi aspetto di soffrire nel secondo tempo, però abbiamo superato un altro esame di maturità. A tratti siamo stati devastanti, poi siamo stati bravi a soffrire e infine abbiamo chiuso la gara nel momento giusto”. Due parole sulla cooperativa del gol che ingloba anche Kessie (“il decimo marcatore diverso a segno, una bella soddisfazione”), poi Drago prosegue: “Talvolta dovremmo essere più concreti, però questa squadra produce tantissimo e segna sempre e quindi non mi posso lamentare. Il primo posto? Non mi interessa. A me interessa fare crescere i giovani e la squadra, poi vedremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy